Benvenuto su Diario Privato, il sito che ti racconta tutte le novità porno erotiche del mondo del web. Su Diario Privato troverai racconti erotici, recensioni dei migliori siti porno disponibili sulla rete, filmati porno e interviste alle ragazze cam più brave ed intriganti. Preparati ad allargare i tuoi orizzonti sessuali e partecipa anche tu inviandoci i tuoi racconti erotici, raccontandoci le tue storie di sesso o le tue fantasie sessuali più perverse. Il materiale inviato dagli utenti sarà pubblicato in forma del tutto anonima!
Bonga Cams

Casalinga si lascia guardare in cam mentre viene scopata dal marito

Racconto archiviato in Racconti Erotici in data -
Awe

Una casalinga italiana lascia che un ragazzo la guardi in cam mentre viene scopata dal marito.

Pur ritenendo di essere un bel ragazzo non ho avuto molte esperienze di sesso reali. Nondimeno, data forse la mia giovane età, sono sempre arrapato e desideroso di sesso. Sono quindi diventato un assiduo frequentatore delle varie chat e stanze private che si trovano su internet alla ricerca di un pò di sesso virtuale. La scopata virtuale più bella l’ho avuta con una signora di nome Tiziana, una casalinga sposata che frequento da qualche tempo via chat. Ogni tanto ci parliamo direttamente ma, più spesso, lasciamo le nostre webcam accese limitandoci a scambiarci dei messaggi. Lei è una donna sulla cinquantina ben portati, in carne ma con forme sinuose ed un paio di bellissime tette.

In genere ci colleghiamo verso il tardo pomeriggio e quasi sempre lei si presenta con una vestaglietta succinta che lascia intravedere parte dei suoi bellissimi seni. E’ sposata da molti anni e, nonostante mi racconti che suo marito è molto bravo a letto, si lamenta del fatto di non provare più nei suoi confronti l’attrazione di un tempo e che ultimamente fa sesso con lui solo per lasciarlo “sfogare” e per adempiere al suo dovere di moglie. Col tempo entrammo in confidenza e io non le nascosi il fatto che spesso, mentre parlavamo con le cam accese, mi ero accarezzato e masturbato pensando di venirle sulle tette. Lei dapprima si schernì ma una sera, prima che rientrasse il marito per la cena, mi aiutò a venire tirando fuori dalla sua vestaglietta una tetta e mostrandomi il suo capezzolo turgido.

Spesso verso le sette, sette e mezza, ora in cui rincasava il marito, mi liquidava velocemente. Una sera però, vidi il marito comparire sulla webcam e lei che, cambiando espressione, si affrettava a smanettare sul computer. Pensavo che stesse spegnendo tutto il più fretta possibile ma, con mia grande meraviglia, la sua webcam rimase accesa e potei vedere il marito che le tirava fuori le tette dalla camicetta che indossava quella sera ed iniziava ad accarezzarle i capezzoli. Lei dapprima chiuse gli occhi, poi mormorò qualcosa a suo marito che non riuscii ad afferrare quindi lanciò un lungo sorriso malizioso verso di me. Allontanò da sé il computer e si avvicinò al letto con il marito. Capii che intendeva rendermi partecipe della scopata che da lì a poco avrebbe avuto con il marito e la cosa mi fece eccitare così tanto che presi ad accarezzarmi il pene mentre la osservavo intenta ad abbassare i pantaloni al marito.

Da come aveva spostato il computer riuscivo ora a vedere il letto nella sua interezza e Tiziana che, spogliato il marito, lo aveva fatto distendere sul letto. Il membro del marito era già duro e lei iniziò a succhiarlo, prima lentamente, poi più in fretta. Il marito le mise una mano sulla testa per assecondarne il movimento e spingere la sua bocca più a fondo. Quindi la mia bella casalinga salì sopra al marito ed iniziò a cavalcarlo. Dalla posizione della webcam, riuscivo a vedere la schiena di Tiziana ed il suo bellissimo culo che saliva e scendeva sul pene del marito. Ascoltavo i loro gemiti di piacere e presi a masturbarmi ritmicamente seguendo la loro stessa andatura. Quindi Tiziana cambiò volutamente posizione. Ora montava il marito al contrario dando a lui le spalle e guardando dritto nella webcam. Mentre cavalcava il marito si strizzava i capezzoli da sola e lanciava occhiate ammiccanti verso di me. Sapeva che la stavo guardando all’insaputa del marito e ciò aumentava la nostra eccitazione.

Sempre più eccitato, continuavo a masturbarmi seguendo il ritmo delle sue grosse tette che, cavalcando il suo uomo, le sobbalzavano in su e in giù. Ero quasi sul punto di venire ma d’improvviso il marito la interruppe. Mi fermai anch’io e capii che lui voleva montarla da dietro. Iniziò a scopare Tiziana a pecora e ora potevo vedere il viso di entrambi contorcersi in una espressione di godimento. Dapprima lui le affondò dei colpetti ben assestati e profondi poi iniziò ad entrare e uscire da lei sempre più velocemente. Tiziana, che dapprima cercava di indirizzare il suo sguardo verso la webcam, prese a piegare la testa e a girarsi verso il marito implorandolo di venire.

Capii che anche per loro era arrivato il momento ed aumentai il ritmo della mia masturbazione. Di li a poco il marito riempì la vagina di Tiziana di sperma ed io con loro, inondai col mio il pavimento. Rimasero sul letto un paio di minuti poi Tiziana si alzò, venne verso il computer e lo spense mandandomi un bacio furtivo. Ricordo ancora questo incontro virtuale con la casalinga Tiziana e la copiosa quantità di sperma che rilasciai sul pavimento quella sera. Fu un incontro di sesso che non esito a definire molto migliore di quei pochi realmente avuti con ragazze mie coetanee.

Story Credits: Utente Anonimo

Lascia un commento su “Casalinga si lascia guardare in cam mentre viene scopata dal marito”

  • Climax Control

Diario Privato Logo

ATTENZIONE!

Questo sito internet è destinato ad un pubblico maggiorenne e contiene testi, foto e materiale audiovisivo di adulti consenzienti ripresi in atteggiamenti espliciti di natura sessuale. Se non vuoi visualizzare tale materiale ESCI immediatamente da questo sito. Andando oltre, confermi che hai almeno 18 anni di età (21 dove applicabile) e che stai accettando di visualizzare contenuti espliciti di natura sessuale. ENTRANDO nel sito, confermi di aver compreso ed accettato quanto esposto sopra.