Benvenuto su Diario Privato, il sito che ti racconta tutte le novità porno erotiche del mondo del web. Su Diario Privato troverai racconti erotici, recensioni dei migliori siti porno disponibili sulla rete, filmati porno e interviste alle ragazze cam più brave ed intriganti. Preparati ad allargare i tuoi orizzonti sessuali e partecipa anche tu inviandoci i tuoi racconti erotici, raccontandoci le tue storie di sesso o le tue fantasie sessuali più perverse. Il materiale inviato dagli utenti sarà pubblicato in forma del tutto anonima!
Riv

Conversazione erotica su Facebook di Anna e Max

Racconto archiviato in: Racconti Erotici
Rivcen

Due nostri lettori ci inviano un interessante spezzone di una loro conversazione erotica avvenuta su Facebook. La conversazione erotica su Facebook di Anna e Max diventa subito interessante ed entrambi non si risparmiamo nell’illustrare l’un l’altro le proprie fantasie sessuali. Possiamo solo immaginare il proseguo di questa intrigante conversazione erotica. Bando alle ciance e buona lettura…

MAX:
UN DITO DOPO L’ALTRO PIANO, POI LA MIA LINGUA SULLA TUA FIGA SEMPRE PIÙ A FONDO..

ANNA:
MI FAI USCIRE FUORI DI TESTA LO SAI?

MAX:
POI PIANO PIANO TI SPINGEREI SUL LETTO CON LA FACCIA SUL CUSCINO!

ANNA:
ADESSO TI FAREI IMPAZZIRE IO

MAX:
E LI POI… TI TOGLIEREI LE MUTANDE E MI METTEREI DIETRO

ANNA:
BELLISSIMO

MAX:
INIZIEREI PIANO PIANO A SPINGERLO DENTRO, PIANO PIANO E POI FINO IN FONDO DI COLPO, TI FAREI SUSSULTARE

ANNA:
MI FAI ANDARE IN ESTASI

MAX:
POI MI FERMEREI TENENDOLO DENTRO

ANNA: MMMMMMM

MAX:
POI UNA COSA LA FAREI A COSTO DI BECCARMI UN NO, USEREI UN DITO PIANO PIANO LI DOVE NON LO VUOI, ANCHE LI PER UN PO, SOLO UN DITO… PIANO

ANNA:
MI PIACE L’IDEA…

MAX:
PER POI PRENDERTI I CAPELLI ED INIZIARE A MUOVERMI, FORTE E VELOCE SEMPRE FINO IN FONDO, DECISO

ANNA:
MA NEL CULO???

MAX:
SI, NEL TUO CULO, TI PIACE L’IDEA?

ANNA:
VERAMENTE NON È CHE È STATO USATO

MAX:
E ALLORA? L’IDEA TI PIACE, POI VEDREMO SE OLTRE ALL’IDEA TI PIACE ANCHE FARLO SE TI VA

ANNA:
CERTO CHE SI

MAX:
PIANO PIANO DOLCEMENTE PRIMA, POI SEMPRE PIÙ FORTE, TI FARA IMPAZZIRE

ANNA:
PENSO DI SI, SE È FATTO CON LA PERSONA GIUSTA E TU LO SEI

MAX:
NON L’HAI MAI FATTO?

ANNA:
MAH, LUI CI HA PROVATO, MA NON HO VOLUTO IO, PIÙ CHE ALTRO PERCHÉ SE MI VIENE CHIESTO ALLORA NON RIESCO PIÙ

MAX:
TRANQUILLA VEDREMO COSA FARE

ANNA:
ANCHE PERCHÉ SO CHE CI VUOLE IL PROF

MAX:
LA PROSSIMA VOLTA A CASA TUA APPENA APRI SAPRÒ COME PRENDERTI E LA COSA MI ECCITA MOLTO

ANNA:
IO SE HO VOGLIA DI PRENDERLO IN BOCCA NON TI CHIEDERÒ IL PERMESSO

MAX:
E FAI BENISSIMO. ADESSO MI PIACEREBBE ESSERE LI CON TE SUL LETTO! ESSERE TRA LE TUE COSCE APRIRLE E METTERE LA LINGUA SULLA TUA FIGA

ANNA:
MAGARI!!!

Story Credits: Utenti Anonimi

Rivcen

Camgirl italiane: Ragazza_Bagnata, dolceCleo e Sensuale_Odette

Racconto archiviato in: Cam Girls

Ragazza_Bagnata, dolceCleo e Sensuale_Odette: tre fantastiche camgirl italiane con le quali soddisfare i propri desideri sessuali più spinti.

Vi presentiamo tre camgirl italiane davvero fantastiche ed intriganti. Tutte e tre si esibiscono su www.camgirlsitaliane.com e le abbiamo scelte e testate dopo aver letto i commenti più che positivi degli utenti del sito che hanno già avuto con loro delle sessioni di webcam private. Come tipologia di camgirl ce n’è per tutti i gusti: si va dalla camgirl giovane e bella ad una splendida segretaria nostrana di mezza età, per terminare poi con una arrapantissima tardona.

Camgirl Ragazza_Bagnata

Ragazza_Bagnata è una splendida ventenne che non pone limiti alle sue fantasie sessuali e ci ha fatto divertire non poco. E’ una ragazza di una bellezza prorompente con un culo magnifico e due tette non troppo grandi ma sode e gonfie come due meloni maturi. Come camgirl è piuttosto brava ma forse ancora un pò in erba. Il suo bel visino, il suo corpo statuario e le sue movenze la aiutano comunque non poco e rendono le sue sessioni webcam realmente intriganti. Sebbene parli italiano abbastanza bene, abbiamo scoperto che Ragazza_Bagnata è di madrelingua spagnola e questo rende talvolta meno facile la comunicazione. Si impegna e fa vedere il meglio di sé e si eccita non poco a vedere il membro maschile. Perciò il nostro consiglio è quello di renderla partecipe di tutto il vostro godimento.

Camgirl dolceCleo

dolceCleo è una camgirl italianissima calda e sensuale. E’ davvero una donna capace di scatenare istinti sessuali primordiali. I suoi racconti, le sue fantasie sessuali e le sue movenze nel descriverli creano un mix esplosivo al quale diventa impossibile resistere. Le sue manine e le sue labbra sono molto birichine e sa davvero sia come soddisfare un uomo che come soddisfare sé stessa. Appare da subito calda ma se la si scalda realmente tira fuori un lato trasgressivo che definire sublime è poca cosa. La sua voce suadente poi completa e accompagna alla perfezione le movenze di questa camgirl italiana, rendendola una bomba sexy irresistibile.

Camgirl Sensuale_Odette

A chi ama una tardona tutta italiana e sensualissima consigliamo caldamente di conoscere Sensuale_Odette. Si presenta come una signora elegante e morigerata ma in privato è capace di sorprendervi trasformandosi in una vera e propria porcona. Davvero non ce lo saremmo mai aspettato! Nonostante l’età ha una pelle liscia e vellutata e due tettone tutte naturali che fanno venire il capogiro. Adora gustarsi il membro maschile ed incitare il maschio con una voce calda e sensuale che finirà presto per stordirvi. Si presta a fare la camgirl più per una vera e propria vocazione per la trasgressione che non per il guadagno che ne ricava. Ci piace immaginarci questa camgirl italiana come la integerrima signora della porta accanto che sembra irraggiungibile ma che in realtà è una vera maialona assatanata di sesso. Bella, brava e molto calda, la signora ci ha letteralmente fatto perdere la testa in cam svuotandoci di ogni energia.

Awe

Foto porno erotiche amatoriali di donna italiana

Racconto archiviato in: Foto Porno

Serie di scatti porno erotici amatoriali di una bella e sensualissima donna italiana che si eccita da morire nel mostrarsi a degli perfetti sconosciuti.

Una lettrice anonima ci invia delle sue foto private ad alto contenuto porno erotico che desidera rendere pubbliche. Questa fantastica donna italiana ci fa sapere che il solo pensiero che degli uomini sconosciuti si masturbino guardando le sue foto erotiche la fa eccitare da impazzire.

Lei è davvero bellissima, ha un corpo ben modellato e muscoloso ma al tempo stesso forme morbide e sinuose. Le foto porno erotiche amatoriali che questa lettrice anonima ci ha inviato sono poche ma bastano a farsi un’idea del fascino conturbante che questa dolce femmina italiana emana.

Lei si eccita nel mostrarsi nuda e in pose erotiche a sconosciuti e vorrebbe che tanti uomini si masturbassero guardando le sue foto porno erotiche amatoriali. Che dite, vogliamo accontentarla? Ringraziamo intanto la nostra lettrice per queste eccezionali immagini porno erotiche che ci ha inviato e ci auguriamo di vedere presto nuove intriganti foto di questa fantastica donna italiana.

Photo Credits: Utente Anonima

Riv

Sesso tra le dune – Racconto erotico anonimo

Racconto archiviato in: Racconti Erotici

Racconto erotico di una estate di sesso tra le dune ricevuto in forma anonima da un nostro lettore.

Salve a tutti. Siamo una coppia campana sposata da 25 anni e da un pò di tempo siamo interessati ed attratti dall’esibizionismo. Questa estate io e mia moglie abbiamo conosciuto un amico con il quale abbiamo fatto dei giochini un pò spinti e realizzato le nostre fantasie erotiche. Nella località di mare dove abbiamo trascorso le vacanze, io e mia moglie avevamo l’abitudine di passare tutti i pomeriggi in una zona di spiaggia isolata, tra le dune, dove ci mettevamo a prendere il sole nudi, in tranquillità e lontani da occhi indiscreti.

Un giorno, mentre eravamo stesi al sole, passò un uomo che conoscevamo di vista perché alloggiava nel nostro stesso villaggio vacanze. Lui, con la scusa di domandarci se quello dove ci trovavamo era un posto per nudisti o naturisti, si fermò a prendere il sole vicino a noi. Così, mentre io spalmavo l’olio sulla schiena di mia moglie, lui si mise in libertà spogliandosi fino a denudarsi del tutto. Parlando da uomo, devo dire sinceramente che era davvero molto ben dotato.

Stette un pò con noi, chiacchierando del più e del meno sia con me che con mia moglie. Alla fine andò via, non prima di averci domandato se l’indomani ci avrebbe trovato nuovamente nello stesso posto tra le dune. Io stavo per rispondere con titubanza ma mia moglie Sara prese subito in mano la situazione salutandolo cordialmente e rispondendogli che il giorno dopo ci avrebbe certamente ritrovati nello stesso posto.

La sera io e mia moglie scopammo e nello scoparla stuzzicavo mia moglie chiedendole se le sarebbe piaciuto pompare l’arnese del nostro nuovo amico. Mentre scopava lei si lasciò scappare sussurrando: “Magari, hai visto che cazzo enorme che aveva?”. Il giorno dopo pranzammo e subito dopo non vidi l’ora di andare al mare, allo stesso posto tra le dune di sabbia dove eravamo stati il giorno precedente. Ero ansioso perché aspettavo l’arrivo del nostro amico e non sapevo ancora se le mie fantasie erotiche sarebbero diventate realtà.

Ci rinfrescammo un poco facendo un tuffo in acqua e mentre stavamo uscendo per ritornare alla nostra spiaggetta dietro le dune ecco che lo vedemmo arrivare. Ci salutò e tutti assieme ci avviammo dietro le dune lontani da occhi indiscreti. Mia moglie Sara si tolse subito il costume e si sdraiò sul suo asciugamano a pancia all’aria con le gambe bene aperte. Sembrava davvero che lo stesse invitando ad entrare dentro di lei e a possederla. Anche lui non perse tempo e si denudò quasi subito mettendo a nudo un arnese davvero grosso sebbene fosse ancora moscio. Due giorni più tardi mia moglie, orgogliosa e perversa, lo misurerà con il metro portatile registrando una lunghezza di 24 centimetri.

Il nostro amico si mise a suo agio e, chiacchierando, venne fuori che lui era bravissimo a fare i massaggi. Sara lo assecondò, gli disse che soffriva di cervicale e che un massaggio alla schiena di certo le avrebbe giovato. Così, dopo qualche minuto, lei si girò a pancia in giù e lui incominciò a massaggiarle la schiena. Decisi di lasciarli soli per un pò e con la scusa di volermi rinfrescare andai a farmi un tuffo in acqua.

Tornato dal tuffo, trovai che mia moglie era seduta sulle ginocchia, a pecora, e che lui le stava masturbando la figa. Mi avvicinai a guardare e mi accorsi che mia moglie era già tutta bagnata. La toccai anch’io e da quanto era umida le mie dita le entrarono subito nella figa. Passai davanti e la baciai in bocca mentre il nostro amico rimaneva dietro continuando a masturbarle la passera. Dopo poco si presentò anche lui davanti a mia moglie e le mise di fronte alla bocca il suo enorme cazzo che già era diventato turgido.

Lei incominciò con un bel pompino e gli fece venire il cazzo durissimo. A questo punto il nostro amico tirò fuori un preservativo e se lo infilò, quindi iniziò a scoparsi mia moglie da tutti i lati. E’ stato bello sia per Sara che per me e abbiamo passato allo stesso modo i due pomeriggi successivi, sempre nello stesso posto facendo sesso tra le dune. La sera mi scopavo nuovamente mia moglie nel nostro letto e godevamo da matti entrambi al pensiero di come quello stesso pomeriggio fosse già stata scopata tra le dune dal nostro amico.

Story Credits: Utente Anonimo

RivTube
  • Awe