Benvenuto su Diario Privato, il sito che ti racconta tutte le novità porno erotiche del mondo del web. Su Diario Privato troverai racconti erotici, recensioni dei migliori siti porno disponibili sulla rete, filmati porno e interviste alle ragazze cam più brave ed intriganti. Preparati ad allargare i tuoi orizzonti sessuali e partecipa anche tu inviandoci i tuoi racconti erotici, raccontandoci le tue storie di sesso o le tue fantasie sessuali più perverse. Il materiale inviato dagli utenti sarà pubblicato in forma del tutto anonima!
XtraSize

Spankadoo, l’innovativo Masturbatore Maschile

Racconto archiviato in Notizie Porno-Erotiche in data -
Climax Control

Arriva sul mercato italiano Spankadoo, il nuovissimo masturbatore maschile che promette di rivoluzionare il modo nel quale gli uomini praticano l’autoerotismo.

Spankadoo è l’innovativo masturbatore maschile prodotto dalla CashInPills, azienda polacca specializzata nel mercato dell’intrattenimento per adulti e di prodotti per la salute e la bellezza. Spankadoo è un masturbatore portatile che permette agli uomini di raggiungere una completa soddisfazione in totale autonomia e di sentirsi profondamente appagati praticando l’autoerotismo.

Questo masturbatore per uomini è venduto in tre diverse versioni. Ciascuna versione differisce dalle altre ed emula in grande dettaglio le pareti interne di vagina, bocca o ano. Le superfici interne di Spankadoo sono realizzate con latex di ultima generazione di altissima qualità ed hanno una notevole resistenza all’usura.

Questo fantastico sex toy per uomini permette di prendere confidenza con il proprio membro e di imparare a migliorare le proprie prestazioni sessuali nella più totale privacy e autonomia prima di avere un vero e proprio rapporto con l’altro sesso. Usare Spankadoo migliora infatti le nostre capacità sessuali e ci aiuterà ad avere un rapporto più completo ed appagante anche con la nostra partner.

Masturbarsi con questo masturbatore per uomini dà grandi soddisfazioni e permette di raggiungere orgasmi controllati di incredibile intensità e durata. La confezione di Spankadoo arriva a casa in una confezione discreta e anonima. Al suo interno, la scatola di questo masturbatore maschile contiene anche un gel lubrificante che una volta applicato rende la sensazione di attrito tra pene e superficie interna del sex toy davvero identica a quella che si prova avendo una penetrazione reale. Spankadoo è un masturbatore maschile di qualità eccelsa e di ottima fattura ed è praticamente indistruttibile. Per il massimo dell’igiene, dopo ogni utilizzo consigliamo sempre di lavare il sex toy con acqua tiepida e sapone e di lasciarlo asciugare prima di riporlo nella confezione.

Spankadoo realizza un vero salto di qualità nel mercato dei masturbatori maschili. La nostra preferenza è andata al modello classico della vagina femminile, ma anche i modelli a forma di bocca e ano regalano piacevolissime sensazioni. Per chi da sempre pratica l’autoerotismo nel modo classico con seghe e pugnette, usare questo innovativo masturbatore maschile sarà come scoprire un altro pianeta e permetterà di raggiungere livelli di piacere prima sconosciuti. Per chi già fa uso di masturbatori e vagine artificiali, Spankadoo costituirà un notevole salto di qualità nella pratica dell’autoerotismo.

Ci piace il fatto che l’utilizzo di questo giocattolino per uomini permette di divertirsi in completa autonomia e di raggiungere orgasmi di qualità e intensità elevatissima. Se usato per sostituire la masturbazione classica, Spankadoo consente di migliorare la qualità e la durevolezza dell’erezione del proprio pene e di superare la comune problematica maschile dell’eiaculazione precoce. Le vostre amanti vi ringrazieranno perché l’utilizzo di questo masturbatore migliorerà anche la qualità dei loro rapporti sessuali!

Riv

Sbarcare il lunario nell’era del web… intervista ad una webcam girl

Racconto archiviato in Notizie Porno-Erotiche in data -

Stamattina mi sarei dovuta svegliare presto, ieri prima di addormentarmi avevo programmato mille cose da fare oggi e questa doveva essere la prima. Invece eccomi qui, sono esattamente le 11.46 e non ho ancora scritto il post, né tanto meno sistemato casa e preparato il pranzo. Tra le altre cose poi avrei dovuto anche studiare, ma il pensiero che oggi sia domenica mi fa sentire quasi “giustificata” per questo mio ritardo sulla tabella di marcia, perciò ho deciso di fare la cosa a cui più tenevo, per cui stamattina fremevo… riscrivere l’intervista alla mia webcam girl. Il resto può aspettare, la casa non scappa certamente e per quanto riguarda il pranzo beh, per oggi dieta. Vi starete sicuramente chiedendo perché ci tenga così tanto, addirittura è stato il mio primo pensiero appena sveglia e in effetti non avete tutti i torti. Il motivo è molto semplice. Una mia cara amica mi ha rivelato non molto tempo fa di essere una webcam girl (io neanche sapevo cosa fosse… “una webcam che?!?”) e sono rimasta talmente colpita dal suo racconto che questo è stato uno dei motivi (se non IL MOTIVO) per cui ho deciso di aprire questo blog. Quindi potrete capire la mia irrequietezza stamattina, come una bimba che non vede l’ora di usare il suo giocattolo nuovo. Mi ha detto di essersi confidata con me perché sapeva che non l’avrei giudicata, perché sono una di larghe vedute e aperta alle novità e perché aveva voglia di raccontarsi a qualcuno.

Come hai iniziato a fare la webcam girl?
Per caso. Il mio ragazzo aveva trovato un sito e me ne ha parlato. Sapeva che in quel periodo ero in difficoltà economiche, studiando avevo poco tempo per lavorare e fare la barista mi portava via troppo tempo, oltre al fatto che si guadagnava poco. Mi ha spiegato di cosa si trattava, dovevo semplicemente divertirmi davanti a una webcam, spogliarmi e giocare con chi stava dall’altra parte dello schermo. Il tutto senza mostrarmi in viso, altrimenti non lo avrei mai fatto.

In tutto questo dove sta il guadagno?
Ogni ragazza imposta il suo prezzo, che va da uno fino anche a tre euro e mezzo al minuto e poi guadagna la metà dell’incasso, il resto va al sito. Quando una webcam girl viene chiamata in privato da un utente, comincia a guadagnare. Si possono poi mettere anche in vendita i proprio contatti, come email, messenger, il numero di cellulare e le proprie foto e racconti erotici.

Quanto guadagni mediamente al giorno?
Dipende molto dalla giornata e da quanto tempo resto collegata. Ci sono i giorni “no”, dove si guadagna pochissimo e i giorni “buoni” dove invece si può arrivare anche a guadagnare più di cento euro. Un bel guadagno, soprattutto adesso in tempo di crisi… mi sento molto “imprenditrice di me stessa”.

Hai un “orario di lavoro”?
La comodità è proprio questa. Decido io il mio orario, quando collegarmi e quanto tempo stare in chat. Ovviamente più stai e più guadagni.

Con che tipo di utenti hai a che fare?
Ce ne sono di tutte le età ed estrazione sociale. Ho conosciuto studenti, professionisti, operai, manager, gente anche di una certa età, a volte anche coppie.

E cosa cercano?
La maggior parte mi dice che sono capitati sul sito per caso e poi per curiosità si sono iscritti per vedere di cosa si trattasse. Altri cercano semplicemente qualcuno con cui parlare o a cui rivelare cose che non potrebbero mai dire alla propria fidanzata/compagna/moglie. Altri ancora per sviluppare le proprie tendenze e perversioni. C’è l’amante del sadomaso e quello del fetish, chi ti chiede di vestirti sexy e chi invece ti preferisce acqua e sapone, chi vuole solo masturbarsi e chi invece inscenare virtualmente una vera e propria situazione hot.

Cosa ti chiedono di fare?
Le cosa più svariate. C’è chi vuole uno strip tease alla Demi Moore, chi vuole vederti mentre ti masturbi e ti chiede di usare anche qualche sexy toy per l’occasione, chi ti chiede di sculacciarti perché vuole vedere come diventi rossa (una volta mi hanno chiesto di farlo anche con una cintura…), chi si eccita sentendosi dire parole spinte e chi vuole vederti sotto la doccia.

Ti hanno mai proposto di andare oltre?
Si, eccome. Mi è capitato più di una volta che mi offrissero dei soldi per un incontro. Ovviamente non mi passa proprio per la testa di fare una cosa simile, anche perché altrimenti comincerei ad avere dei seri dubbi su me stessa e cambierei lavoro. Comunque gli incontri sono tassativamente vietati dal sito, pena l’espulsione. E poi io sono felicemente fidanzata come tu ben sai.

Lo so, lo so. A proposito di questo, il tuo lui non è geloso?
No. Per gli utenti io sono solo una webcam girl, una ragazza virtuale con cui giocare davanti alla webcam. Tutto qui. Posso spegnere il pc quando voglio se qualcosa o qualcuno mi infastidisce. Poi come ti dicevo non mi mostro in viso, è solo un corpo da guardare sullo schermo di un pc, nessuno saprà mai chi sono realmente.

Ultima domanda, regalaci una chicca. La cosa più strana che ti abbiano mai chiesto di fare.
Di cose strane ce ne sono, me ne vengono in mente un paio. C’era un utente che mi chiamava spesso, apriva la cam e mi chiedeva “Guarda e dimmi se ho il cazzo piccolo secondo te. Mi raccomando sincera”. Nel frattempo lui si masturbava. La cosa durava comunque qualche minuto, diciamo che era piuttosto “precoce” eheh. Un altro utente invece mi disse di essere medico e mi chiese se avevo in casa delle siringhe. Quasi mi spaventai… che ci faccio con delle siringhe?? Risposi di si perché ero curiosa di sapere fino a che punto sarebbe arrivato. Mi chiese di vestirmi sexy con autoreggenti & co. e mi disse di posizionare l’ago della siringa sulla mia natica e di spingere. Ovviamente feci finta…

Xcams

Coppia italiana scopa in albergo – Immagini Hard Amatoriali

Racconto archiviato in Foto Porno in data -

Marito e moglie scopano nella loro stanza d’albergo e l’amico guardone li immortala mentre fanno sesso in questa magistrale serie di immagini hard amatoriali.

Una coppia italiana sposata invita nella stanza d’albergo un amico guardone e gli permette di fare fotografie mentre moglie e marito stanno scopando. Si tratta di una serie di immagini hard amatoriali di altissima fattura e di grande bellezza.

L’amico fotografo è un voyeur passivo che non partecipa minimamente ma si limita ad osservare e a fotografare la coppia italiana intenta a scopare sul letto. Moglie e marito sono una coppia esibizionista che adora mostrarsi mentre fa sesso ed il loro fortunato amico voyeur si è divertito non poco a scattare le eccezionali foto porno amatoriali che stiamo ammirando.

Lei è una bellissima moglie italiana esibizionista e molto porcellina. Ha il corpo abbronzato, due bellissime tette ed un culo favoloso. Lui si ritrova tra le gambe una gran bella nerchia e prova gusto ad infilarla tra le gambe della moglie di fronte a qualcuno che osserva la scena.

Dapprima lei gli monta sopra, si infila il suo cazzo nella topa e lo cavalca per bene mandando in estasi l’amico guardone che si avvicina di più alla coppia per realizzare un bel primo piano della scopata. Quindi lui passa sopra e si scopa la moglie fino a venirle dentro. Complimenti a questa coppia esibizionista che ci ha regalato una serie di scatti porno amatoriali sexy e arrapanti.

Maxatin

Mulatta spompina sei ragazzi inglesi – Fotoromanzo Porno

Racconto archiviato in Foto Porno in data -

Giovane ragazza mulatta spompina sei ragazzi inglesi molto ma molto arrapati e si lascia ricoprire il viso di sborra – Fotoromanzo Porno in lingua italiana.

Questa giovane ragazza mulatta va in giro per l’Inghilterra in cerca di giovani cazzi da pompare e spompinare dall’inizio alla fine. Questa volta ha trovato una schiera di ragazzi inglesi che non vedono l’ora di ricoprire di sborra il viso ed il corpo di questa bella ragazza.

La protagonista di questo intrigante fotoromanzo porno è una giovane ragazza mulatta davvero porca che, come è giusto che sia, si ritrova una faccia da pompinara come poche. Dal canto loro, i ragazzi eccitati dalla sua bellezza e dalla sua faccia da troia la incitano e le porgono subito i loro cazzi da spompinare.

Lei li accontenta tutti, uno dopo l’altro, chiamandoli maiali e porci mentre loro la ricambiano degnamente apostrofandola con termini del tipo troia e bocchinara. Come lei stessa dice nel fotoromanzo porno, la giovane mulatta si comporta da vero e proprio “sborratoio” per i ragazzi inglesi i quali, uno dopo l’altro, grazie alle eccezionali doti bocchinare della ragazza alla fine la inondano di sborra dappertutto.

Spankadoo
  • Riv

Diario Privato Logo

ATTENZIONE!

Questo sito internet è destinato ad un pubblico maggiorenne e contiene testi, foto e materiale audiovisivo di adulti consenzienti ripresi in atteggiamenti espliciti di natura sessuale. Se non vuoi visualizzare tale materiale ESCI immediatamente da questo sito. Andando oltre, confermi che hai almeno 18 anni di età (21 dove applicabile) e che stai accettando di visualizzare contenuti espliciti di natura sessuale. ENTRANDO nel sito, confermi di aver compreso ed accettato quanto esposto sopra.